Turi: 8 milioni di euro alle slot machines

Tuttavia i giocatori possono spendere fino a 20 mila euro ad esercizio

 

Il gruppo GEDI-quotidiani locali [1]ha sviluppato una indagine relative al gioco con le slot machines con un dettaglio comunale. I dati sono del 2016. Il dati possono essere analizzati in una classifica ordinata secondo il valore della giocata pro capite. Al primo posto per giocata pro capite vi è Casamassima con un valore delle giocate pro capite pari a 2.605,00 €, seguito da Sammichele di Bari con un valore pari a 1.792,00 euro e Putignano con 1.341,00 euro. In totale, nel 2016 nei comuni di Casamassima, Putignano e Sammichele sono stati spesi circa 98 milioni di euro nelle slot machines.

Turi. I turesi nel 2016 hanno speso circa 8.000.000,00 € nelle slot machines. A Turi sono stati registrati 123 apparecchi per giocare ovvero 9,4 apparecchi per 1000 abitanti. Nella classifica dei paesi virtuosi che assegna 5 ai paesi virtuosi e 1 ai paesi meno virtuosi il comune di Turi ha ottenuto un punteggio pari a 2, uno dei più bassi della città Metropolitana di Bari. Inoltre il numero di giocate complessive nel 2016 è stato registrato in aumento del 13,7% rispetto all’anno precedente. I turesi spendono il 4,2% del reddito per giocare alle slot machines. Per ogni 10 € circa 0,42 € vengono spesi in slot machines. Se gli 8 milioni di euro fossero stati risparmiati nel 2016 il valore del risparmio totale sarebbe arrivato ad un valore pari a 125 milioni di euro. Il 5,6% dei consumi viene speso dai turesi nelle slot machine. Tuttavia occorre considerare che per quanto effettivamente il dato risulta essere pro-capite è molto probabile che le persone che giocano sono altamente concentrate, ovvero sono un gruppo ristretto, un’elite di consumatori. I dati infatti sono privi di una anagrafe dei giocatori che invece sarebbe molto significativa. Pertanto considerando che in genere sono gli uomini che giocano alle slot machine possiamo restringere il campo dei giocatori ad una sezione dei maschi residenti a Turi. I maschi residenti a Turi nel 2016 erano 6.322. Considerando che si può stimare che il giocatore ha in media una età tra i 25 e i 60 anni i quali sono circa 3299 persone dei quali si può assumere che il 10% siano giocatori. Ne deriva che in media un giocatore può arrivare a spendere circa 24.249,77 €.

I comuni virtuosi. Tuttavia vi sono anche dei comuni virtuosi. Tra i comuni virtuosi vi sono Valenzano con un valore della spesa pari a 205,00 euro; Poggiorsini con un valore pari a 150,00 euro e Cellamare con un valore pari a 91,00 euro.

Conclusione. I dati non riescono a raccontare la dimensione demografica del giocatore delle slot machines. Il dato pro capite è insufficiente. I giocatori delle slot machines sono dei gruppi ristretti che possono arrivare a spendere nel corso di un esercizio delle somme rilevanti anche superiori al valore del reddito pro-capite. Pertanto è assai importante agire con gli strumenti culturali ed anche dell’ausilio, dell’assistenza e della cura, per ridurre il gioco alle slot machine che nel 2016 ha fatto segnare un valore pari a 847.075.850,00 € nella città Metropolitana di Bari.

[1] E’ possibile trovare i dati al link indicato di seguito: https://lab.gedidigital.it/finegil/2017/italia-delle-slot/?refresh_ce

 

 

 

RANK COMUNE GIOCATE PRO CAPITE POPOLAZIONE REDDITO PRO CAPITE GIOVATE COMPLESSIVE APPARECCHO APPARECCHI OGNI 1000 ABITANTI SCALA DELLA VIRTU’ VARIAIZONE RISPETTO ALL’ANNO PRECEDENTE
1 Casamassima 2.605,00 € 19.846 15.753,00 € 51.000.000,00 € 219 11 1 16,4
2 Sammichele di Bari 1.792,00 € 6499 15.671,00 € 11.650.000,00 € 60 9,2 1 26,2
3 Putignano 1.341,00 € 26783 15.358,00 € 35.930.000,00 € 260 9,7 1 15
4 Monopoli 1.072,00 € 49030 14.980,00 € 52.580.000,00 € 470 9,6 1 22,1
5 Locorotondo 814,00 € 14156 14.967,00 € 11.530.000,00 € 107 7,6 1 0
6 Gioia del Colle 801,00 € 27667 15.624,00 € 22.180.000,00 € 159 5,7 2 -14,8
7 Bari 794,00 € 324198 20.289,00 € 257.460.000,00 € 1498 4,6 2 -0,1
8 Binetto 785,00 € 2256 15.372,00 € 1.780.000,00 € 21 9,3 2 46,4
9 Castellana Grotte 749,00 € 19536 14.881,00 € 14.650.000,00 € 148 7,6 2 3
10 Noci 733,00 € 19211 14.600,00 € 14.090.000,00 € 125 6,5 2 7,4
11 Terlizzi 704,00 € 26944 14.217,00 € 18.990.000,00 € 178 6,6 2 11,8
12 Molfetta 642,00 € 59623 15.899,00 € 38.320.000,00 € 323 5,4 2 19,7
13 Ruvo di Puglia 620,00 € 25457 14.064,00 € 15.800.000,00 € 147 5,8 2 9,9
14 Turi 614,00 € 13038 14.447,00 € 8.000.000,00 € 123 9,4 2 13,7
15 Triggiano 604,00 € 27247 15.712,00 € 16.480.000,00 € 123 4,5 2 12
16 Corato 583,00 € 48313 14.581,00 € 28.170.000,00 € 231 4,8 2 -2,1
17 Altamura 573,00 € 70595 14.037,00 € 40.480.000,00 € 378 5,4 2 11,6
18 Modugno 526,00 € 38443 16.106,00 € 20.230.000,00 € 176 4,6 3 6,9
19 Santeramo in Colle 523,00 € 26724 13.346,00 € 13.980.000,00 € 125 4,7 3 18,4
20 Grumo Appula 497,00 € 12812 13.408,00 € 6.370.000,00 € 64 5 3 38,3
21 Polignano a Mare 490,00 € 18014 14.612,00 € 8.830.000,00 € 148 8,2 3 11,8
22 Noicàttaro 484,00 € 26297 15.351,00 € 12.740.000,00 € 136 5,2 3 -32,9
23 Acquaviva delle Fonti 481,00 € 20760 16.165,00 € 10.000.000,00 € 98 4,7 3 3,9
24 Giovinazzo 466,00 € 20396 15.919,00 € 9.520.000,00 € 110 5,4 3 10,6
25 Conversano 429,00 € 26144 15.064,00 € 11.230.000,00 € 124 4,7 3 11,9
26 Sannicandro di Bari 428,00 € 9952 13.177,00 € 4.260.000,00 € 46 4,6 3 19,5
27 Mola di Bari 426,00 € 25554 14.361,00 € 10.900.000,00 € 117 4,6 3 -18,2
28 Alberobello 422,00 € 10735 15.583,00 € 4.500.000,00 € 77 7,2 3 -7
29 Gravina in Puglia 361,00 € 43770 13.299,00 € 15.820.000,00 € 272 6,2 4 31,2
30 Rutigliano 349,00 € 18617 13.121,00 € 6.510.000,00 € 73 3,9 4 10,6
31 Bitonto 334,00 € 55354 14.781,00 € 18.500.000,00 € 263 4,3 4 2,3
32 Cassano delle Murge 327,00 € 14776 15.454,00 € 4.840.000,00 € 65 4,4 4 6,5
33 Adelfia 306,00 € 17139 15.042,00 € 5.250.000,00 € 62 3,6 4 -18,3
34 Capurso 306,00 € 15681 18.083,00 € 4.810.000,00 € 68 4,3 4 29,9
35 Palo del Colle 250,00 € 21561 14.589,00 € 5.410.000,00 € 77 3,6 4 1,5
36 Bitetto 246,00 € 11999 15.935,00 € 2.960.000,00 € 34 2,8 4 22,4
37 Toritto 245,00 € 8461 13.182,00 € 2.080.000,00 € 39 4,6 4 29,2
38 Bitritto 230,00 € 11299 16.792,00 € 2.610.000,00 € 23 2 4 3,1
39 Valenzano 205,00 € 17980 16.881,00 € 3.700.000,00 € 64 3,6 5 24,7
40 Poggiorsini 150,00 € 1486 12.246,00 € 223.570,00 € 7 4,7
41 Cellamare 91,00 € 5789 15.167,00 € 532.280,00 € 12 2,1 5 11,1
Media Media Media Totale Media Media Media Media
Valori globali 595,07 € 30735,17 15.076,00 € 824.895.850,00 € 167,07 5,65 2,80 10,39

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *