La diffusa fragilità finanziaria occidentale

La finanza è internazionalizzata. Tuttavia le comunità nazionali soffrono per il debito pubblico, il debito privato, la precarizzazione, la financial fragility e la riduzione delle attività di institutional design. L’economia dei paesi occidentali sembra priva della capacità di massimizzare i vantaggi offerti dalla finanza. Inoltre in misura prospettiva la presenza di aging e NEET può ridurre l’efficienza dell’innovazione finanziaria per la produzione di valore aggiunto.

Per un approfondimento clicca qui.

 

 


Jennie C. Jones Single Channel with Receiver 2016, Moma, NY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *